Ventenne uccisa: tutto paese a funerali

"Chiediamo al Signore che dia a Laura la vita eterna e susciti nell'animo di colui che è stata la causa di questa morte vero pentimento. Chiediamo al Signore che anche i nostri sentimenti siano quelli di Cristo Gesù". Lo ha detto l'arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo, durante la sua omelia al funerale di Laura Petrolito, la ventenne accoltellata sabato scorso dal compagno, Paolo Cugno, reo confesso, in carcere. Nella chiesa madre di Canicattini Bagni, nel Siracusano, il prelato si è rivolto a tutto il paese. Migliaia le persone presenti all'interno della chiesa e fuori. "Ci siamo chiesti il perché di tanta violenza e il perché di tanta sofferenza. E voi tutti avete vissuto con particolare partecipazione emotiva questi eventi tragici. Ma adesso ci troviamo in chiesa. Abbiamo iniziato questa celebrazione con il segno della croce riconoscendoci figli di quell'unico Padre". All'uscita del feretro tanti palloncini bianchi e rossi a forma di cuore, sono stati liberati in cielo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Live Sicilia
  2. Nuovo Sud.it
  3. Nuovo Sud.it
  4. La Gazzetta Sicuracusana
  5. La Gazzetta Sicuracusana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Siracusa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...